Il Ventaglio

il-ventaglio-nero

Il ventaglio in Spagna

Il ventaglio in Spagna, come in Italia è un accessorio personale molto utile per sentire un poco di sollievo quando fa caldo, soprattutto in luoghi poco ventilati e nelle località con importante tasso di umiditá. Per questo il ventaglio, arrivato in Spagna circa 3 secoli fa, è stato un oggetto di grande successo e di uso diffuso.

Questo ha permesso, prima dell’avvento dei ventilatori e dell’aria condizionata, di essere un oggetto essenziale dal ‘700 in poi, nelle mani di tutte le signore per tutte le riunioni sociali, per il semplice fatto che, con l’agile movimento del polso, permetteva di muovere la quantità d’aria sufficiente per non sudare.

Importante anche che il modello di ventaglio sviluppatosi in Spagna fu quello di origine giapponese, costiutito da una serie di bacchette, unite da una nastro o semicerchio di tela. ,Questo permette di aprire il ventaglio sino a quasi 180º e di richiuderlo occupando lo spazio di una sola bacchetta, quando non lo si usa. Per questo un ventaglio chiuso, entra facilmente in una borsetta o per modelli unco più grandi, lo si porta appeso al polso.

La Spagna ha un’importante tradizione artistica e pittorica e quindi il ventaglio divenne presto un oggetto perfetto per essere colorato e dipinto, diventando una specie di quadro portabile, con disegni e colori spesso combinati con quelli dell’abito, o semplicemente con copie di quadri famosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Post

× Domande?