I 5 migliori Souvenir etno eleganti della Spagna

souvenir-spagna

Quali sono i 5 souvenir tipici più belli della Spagna?

Ventagli, nacchere per il flamenco, scialli, statuette e piastrelle di ceramica. Questi sono i 5 souvenir tipici della Spagna più amati neglu ultimi anni dao turisti. Infatti gli oggetti riferiti alla corrida come le banderilla, i coltelli, le spade e gli oggetti in pelle sia per l’evoluzione culturale in Europa, sia per le normative internazionali non fanno praticamente più parti degli oggetti che i visitatori portano a casa come ricordo. Restiste ancora la bambolina ballerina di flamenco, come oggetto un po’ vintage. Praticamente abolite le cartoline sono state sostituite dalle calamita da attaccare sul frigorifico, ma questo è un souvenir, che cambiando il nome della città e il disegno è uguale in tutto il mondo.

Un souvenir può a volte essere spesso un oggetto di scarsa qualità fabbricato in un’altra parte del mondo (accade spesso con le calamite) o essere un oggetto veramente tipico, fatto a mano, realizzato da artigiani con una lunga tradizione famigliare e essere realmente utilizzato dai cittadini locali.

Un souvenir etno di qualità ha dentro di se tutta la tradizione del luogo e l’anima dei suoi abitanti. È un oggetto elegante e a volte prezioso. Comprare quindi un souvenir etno vuol dire quindi sostenere l’economia locale e le tradizioni artigianali che sempre più rischiano di perdersi a causa della globalizzazione e delle porduzioni industriali a basso costo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *